Search

Worldlings

Trasferirsi in UK: con quanti soldi partire?

Leggendo sui vari gruppi di italiani in UK, e guardando qualche video su YouTube, mi sembra di capire che in media uno si porti dietro dai 2000-3000 ai 5000 euro per iniziare.

Io non so quali esigenze medie abbiate ma tutti quei soldi sono un’esagerazione… Vi racconto la nostra esperienza (x2 persone) con tanto di matematica e poi fate voi. Continue reading “Trasferirsi in UK: con quanti soldi partire?”

Traslocare: qual’è il periodo migliore?

La gente che dice “oh, va beh, intanto vieni su che un lavoro lo trovi” dice boiate. Ad agosto non ci vieni in UK se non da turista. E così anche a Dicembre. Continue reading “Traslocare: qual’è il periodo migliore?”

I Colloqui in UK: il disagio

I colloqui in UK sono incontri ravvicinati del 4° tipo. Intanto bisogna sperare che nel malloppo di CV il recruiter selezioni il tuo. Già questo non è impresa da poco.

Ammesso che siamo stati shortlisted, ora bisogna prepararsi ai colloqui. Sì, al plurale.

Continue reading “I Colloqui in UK: il disagio”

Trovare lavoro: le agenzie

Una volta aperto il conto inglese, comprata la SIM, e ottenuto il NIN (vedi post precedenti), si inizia il job hunting.

Dicesi job hunting, la pratica sfiancante, demoralizzante, prosciuga anima, annichilatrice di autostima ed entusiasmo, che vede l’expat disoccupato spammare di CV qualsiasi agenzia, sperando di ricevere LA chiamata di un HR recruiter e quindi di uscire finalmente da uno stato di ansia e frustrazione. O almeno, per me è stato così.

Continue reading “Trovare lavoro: le agenzie”

Trovare alloggio in UK

Ecco, trovare casa in UK è un’esperienza che sfranteca i maroni molto più che in Italia. Continue reading “Trovare alloggio in UK”

Aperto il Conto: ci servono i soldi! (TRANSFERWISE)

Siamo stati bravi, abbiamo preso la SIM, fatto l’application per il NIN, aperto il conto in banca, ora ci servono i soldi.

Continue reading “Aperto il Conto: ci servono i soldi! (TRANSFERWISE)”

Aprire il Conto in UK

Vogliamo un lavoro e vogliamo essere pagati. Fantastico! Ci serve un conto inglese. Ma quale banca scegliere? Continue reading “Aprire il Conto in UK”

SIM Inglese: quale scegliere?

Bene, siamo arrivati in UK e la prima cosa da fare, dopo aver buttato i bagagli in ostello, è quella di uscire a comprare una SIM card inglese. I provider telefonici italiani all’estero ti spennano, e poi il numero inglese è fondamentale per far subito domanda del NIN e per farci raggiungere dai futuri potenziali datori di lavoro.

Continue reading “SIM Inglese: quale scegliere?”

Il NIN, questo sconosciuto!

Il NIN è la sigla inglese che sta per National Insurance Number. E’ tipo il nostro codice fiscale italiano e serve come identificativo per qualsiasi cosa, specialmente per farvi assumere (se siete in UK per lavoro).

Continue reading “Il NIN, questo sconosciuto!”

Blog at WordPress.com.

Up ↑